Skip to main content

Il gazebo a profilo curvo, modello di struttura ombreggiante, è un arredamento da esterno collocabile all’aperto, nei pressi di piscine, in prati, giardini, selciati e zone di passaggio, in ambito sia privato che pubblico; ha funzione ombreggiante.

L’idea progettuale prevede che esso possa essere realizzato in modo da essere composto in loco, dunque si prevede modularità e adattabilità; la struttura è facilmente trasportabile, modificabile, ampliabile e spostabile in caso di necessità.

Gli elementi portanti sono dei profili curvilinei che possono essere, in acciaio (IPE, HEA) adeguatamente dimensionati, oppure in legno lamellare o altro materiale; può realizzarsi anche in struttura reticolare in vari materiali, come detto. Il singolo profilo portante può realizzarsi come elemento unico, o assemblaggio di più elementi.

La sagomatura dell’elemento portante, seppur curvilinea nel suo risultato visivo finale, può essere concretizzata anche tramite un insieme di sotto-elementi rettilinei o tramite realizzazione di un unico elemento a curvatura variabile o costante.

Il modulo si compone di profili portanti curvilinei, di un pavimento di materiale variabile e di uno strato con funzione ombreggiante che può essere di varia natura e va fissato sui profili suddetti. Il profilo portante è caratterizzato da una prima parte rettilinea, poggiata al piano pavimentale, successivamente da due, o più tratti, che presentano vari raggi di curvatura.

Leave a Reply